La vita in fondo

Il PuntoNave di Vittorio Alessandro

di Vittorio Alessandro

Ancora un primato del mare di Sicilia, dopo quello dei salvataggi e, purtroppo, delle morti: degli otto milioni di tonnellate di plastica riversati in mare (ripeto, otto milioni), secondo l’Ispra il 7 per cento finisce nel Mediterraneo. Al nostro occhio sfugge il fondo del mare ma, se così non fosse, scorgeremmo relitti, cadaveri e la più grande discarica di plastiche.

Non resta che confidare sulla ribellione e sulla speranza che qui, dove si consuma forse il peggiore oltraggio alla terra e agli uomini, proprio qui possa dimostrarsi come paesaggio, natura e uomini siano unica cosa.

In altri secoli il Mediterraneo ci riuscì, complici il sole e le idee.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*