Mediterraneo

Da Malta lamentele per Alan Kurdi, in Italia viene fermata anche Aita Mari

Da Malta lamentele per Alan Kurdi, in Italia viene fermata anche Aita Mari
L’uomo del respingimento della notte di Pasquetta aveva scritto un post su cui asseriva che la Alan Kurdi fosse pronta ad andare in missione nel mediterraneo centrale e sottolineava che la Chiesa protestante tedesca aveva donato alla Ong “Sea Eye” 80mila euro. Ieri la Guardia Costiera ha condotto una ispezione a bordo della nave Alan Kurdi e l’ha sottoposta a “fermo amministrativo fino alla rettifica delle irregolarità” […]

Mediterraneo

La storia della barca fantasma maltese e del suo capitano

La storia della barca fantasma maltese e del suo capitano
Nel 2011 la barca fantasma del respingimento di Pasquetta trasportava mezzi di sostegno ai ribelli anti Gheddafi in Libia durante la rivoluzione. Nel 2015 il capitano della barca fantasma era stato arrestato in Libia dalle forze di Haftar e detenuto per 21 giorni fino alla mediazione del governo maltese. Ombre su traffico di armi con la Libia del capitano di una imbarcazione che ha molti nomi e naviga occultata […]

Mediterraneo

Che fine ha fatto il decreto ad navem dei quattro ministeri italiani

Che fine ha fatto il decreto ad navem dei quattro ministeri italiani.
Il decreto firmato di fretta e furia la sera del 7 aprile non è mai andato in Gazzetta Ufficiale e quanto decretato è stato poi aggirato dagli stessi ministeri firmatari con il trasbordo su nave Rubattino dei naufraghi per i quali i porti italiani dovevano essere “non sicuri” a causa dell’epidemia di Covid-19 […]

Apertura

Divorzio tra MSF e SOS Mediterranee, divergenze su missioni in mare

Divorzio tra MSF e SOS Mediterranee, divergenze su missioni in mare
SOS Mediterranee ha deciso di fermare la Ocean Viking a Marsiglia: “Necessario per l’Ocean Viking salpare con un livello minimo di chiarezza sulla conduzione di operazioni sicure “. Medici Senza Frontiere: “MSF conosce perfettamente le durissime sfide imposte dal Covid-19, ma salvaguardare la salute delle persone a terra e rispondere al dovere di salvare vite in mare non sono azioni che si escludono a vicenda” […]

Apertura

Il buco nero del Mediterraneo è un Segreto di Stato, intervista a Sergio Scandura (Radio Radicale)

Il buco nero del Mediterraneo è un Segreto di Stato, intervista a Sergio Scandura (Radio Radicale)
Oscurato il tracciamento ADS-B dei velivoli in servizio con Frontex nel Mediterraneo centrale. Il cronista di Radio Radicale è uno dei maggiori esperti di tracciamento aereo e navale. Scandura: “la vita e la morte delle persone, nelle zone SAR del Mediterraneo, vengono trattati dai governi europei come un Segreto Di Stato” […]

Apertura

La barca fantasma ed i respingimenti maltesi

La barca fantasma ed i respingimenti maltesi
Secondo la Libia è maltese il “peschereccio” che ha respinto i naufraghi a Tripoli. Malta aveva dichiarato che la barca fantasma era libica. Il sedicente peschereccio non ha nome e matricola e non aveva bandiera quando è entrato nel porto di Tripoli con superstiti e cadaveri a bordo. Avrebbe operato sotto coordinamento maltese mentre tutti cercavano la barca dispersa senza che nessuno se ne accorgesse […]

Apertura

Spreco di vite ma anche di denaro pubblico

Spreco di vite ma anche di denaro pubblico
di Mauro Seminara
Il governatore della Sicilia propone una nave che faccia da argine per gli sbarchi autonomi di migranti mentre le classe 900 della Guardia Costiera rimangono ferme in porto da mesi. Enorme dispendio di denaro pubblico per sorvolare le barche in difficoltà senza però soccorrerle e poi enorme dispendio di denaro pubblico per cercare i corpi e darvi sepoltura. La politica non sense dei non buonisti ed il valore della vita […]

Mediterraneo

Missione Irene e CoronaBond, fine dell’Unione europea

Raggiunto ieri l’accordo informale per il via alla missione che sostituirà l’attuale “Sophia” in scadenza al 31 marzo. La vigilanza sull’embargo in Libia favorirà Tripoli e la Turchia contro la fazione di Haftar. La Grecia si conferma la Stato membro pattumiera dell’Unione europea. La missione si interromperà in caso di accertato “pull factor” sui migranti che salpano dalla Libia […]