Andata e ritorno in Tre Terzi, il nuovo album

La band di Palermo fa un salto con il nuovo album che segue il singolo di lancio “Chi ci salverà”. Nel nuovo lavoro lo zampino di due grandi nomi dei Tinturia. Lello Analfino appare anche nel videoclip dell’ultimo singolo realizzato dal chitarrista dei Tinturia Lino Costa. Del chitarrista e videomaker anche l’ultimo video dei Tinturia

Andata e ritorno, per i Tre Terzi, band nata e cresciuta nella fucina musicale di Palermo, tra pub e caffè concerto, è il titolo del nuovo album che vede tra le tante novità anche lo zampino di uno dei beniamini di Sicilia: Lello Analfino dei Tinturia.

Lello Analfino con il nuovo album dei Tre Terzi “Andata e ritorno”
L’album “Andata e ritorno” esce dopo il singolo “Chi ci salverà” ed il videoclip, esilarante e ben realizzato, della insolita immersione musicale. A breve saranno disponibili anche le informazioni sullo showcase che permetterà a tutti di acquistare un album tutto siciliano ma dal gusto nazionale e fortemente radiofonico.
Tutto è iniziato quando Claudio Terzo, Ferdinando Moncada e Nicola Liuzzo, decidono di trasformare in forte cifra stilistica il loro approccio alla musica. A loro si aggiungono, poco dopo, la voce e il basso di Diego Tarantino, quarto Terzo. Con un repertorio di cover che va dal rock anni settanta al rhythm and blues e che strizza l’occhio alla fusion, si rivela come una delle più longeve e apprezzate di Palermo.
Nel 2011 cominciano a eseguire dal vivo i loro primi brani inediti. La band si basa sulla solidità dei propri musicisti, oltreché sul tessuto sonoro che realizzano grazie alla profonda cultura musicale ed esperienza. Le chitarre, sempre in primo piano ma mai invasive, richiamano chitarrismi di grandi autori internazionali e l’uso corale delle voci ammicca al grande pop-rock sinfonico degli anni settanta che si mescola con la fusion che ha fatto grande Joe Zawinul e i Weather Report.

Nel 2012 la musica li ha portati a Lampedusa, dove si sono esibiti per tre mesi nei locali di via Roma, centro della movida dell’isola. Negli ultimi cinque anni, i Tre Terzi hanno lavorato duramente. Dopo il loro album di esordio che porta il loro nome, nuove esperienze e collaborazioni, hanno segnato la loro strada. Non sono riusciti ad aggiudicarsi l’ambito premio Fiat Music 2017, powered by “Roxy Bar” e dal suo guru Red Ronnie. Aveva scelto lui stesso la band durante le selezioni palermitane che si sono svolte nel mese di novembre dello scorso anno. I Tre Terzi, con una potente esibizione live, si erano guadagnati il loro posto nelle semifinali che si sono tenute sul prestigioso palco del teatro Ariston di Sanremo. Il prossimo anno festeggiano i dieci anni di attività.
Dopo “Fiat Music 2017”, i Tre Terzi sono usciti con il videoclip del loro nuovo singolo dal titolo “Chi ci salverà”, che ha anticipato come già detto l’uscita del nuovo album: “Andata e ritorno”.

Lello Analfino dei Tinturia
Grande novità del videoclip, la presenza di Lello Analfino, voce e mente dei Tinturia, che si mette in gioco come attore.
Analfino, oltre a interpretare uno strano stregone mosso da poco nobili scopi ai danni dei Tre Terzi, firma il soggetto del videoclip, rivelando un’ulteriore sfaccettatura della sua capacità autoriale. La regia del videoclip è di Lino Costa, talentuoso videomaker e chitarrista dei Tinturia, che ha già firmato il videoclip della cover brano “L’estate sta finendo” uscito nei mesi scorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*