Tempo previsto sull’Italia per oggi Lunedì 6 Novembre 2017

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

PREVISTI FENOMENI INTENSI IN MOLTE REGIONI ITALIANE. ALLERTA ARANCIO IN PUGLIA E SARDEGNA

NORD:
-MOLTO NUVOLOSO SU TUTTE LE REGIONI CON ROVESCI E TEMPORALI ANCHE
INTENSI CHE AL PRIMO MATTINO INTERESSERANNO ANCORA LE REGIONI DI
NORD-EST MENTRE PIOGGE SPARSE LOCALMENTE INTENSE INTERESSERANNO LE
ALTRE REGIONI.
I FENOMENI RISULTERANNO NEVOSI A QUOTE MEDIAMENTE SUPERIORI AI 1000
METRI.
DALLA TARDA MATTINATA NUOVI ROVESCI INTERESSERANNO PIEMONTE, LIGURIA,
EMILIA-ROMAGNA E LOMBARDIA MENTRE I FENOMENI SI ATTENUERANNO SULLE
REGIONI DI NORD-EST.
DALLA SERATA ATTENUAZIONE DELLE PIOGGE SULLA LOMBARDIA.

CENTRO E SARDEGNA:
– PRIMA PARTE DELLA GIORNATA ALL’INSEGNA DELLA VARIABILITA’ CON
RESIDUE PRECIPITAZIONI SUL BASSO LAZIO E ZONE APPENNINICHE.
MATTINATA CON NUBI COMPATTE SULLE AREE APPENNINICHE E BASSA SARDEGNA
CON ISOLATI ROVESCI.
DAL POMERIGGIO NUOVO PEGGIORAMENTO DAPPRIMA SULLA SARDEGNA
OCCIDENTALE IN ESTENSIONE ALLE REGIONI PENINSULARI DOVE I FENOMENI
SARANNO INTENSI IN SERATA SPECIE SULLE AREE APPENNINICHE DOVE
ASSUMERANNO CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE.

SUD E SICILIA:
– MARCATO MALTEMPO AL PRIMO MATTINO SULLA CAMPANIA MERIDIONALE,
BASILICATA E SULLA SICILIA ORIENTALE CON PIOGGE E TEMPORALI INTENSI
IN TEMPORANEO MIGLIORAMENTO CON SPOSTAMENTO DEI FENOMENI ALLE ALTRE
REGIONI IN TARDA MATTINATA CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALLA PUGLIA
CENTRO-MERIDIONALE ED ALLA CALABRIA.
DAL POMERIGGIO NUOVO PEGGIORAMENTO AD INIZIARE DALLA CAMPANIA E
SICILIA OCCIDENTALE IN ESTENSIONE A CALABRIA TIRRENICA, BASILICATA,
MOLISE E PUGLIA SETTENTRIONALE.

TEMPERATURE:
– MINIME IN DECISA DIMINUZIONE AL NORD E SULLA SARDEGNA, IN
DIMINUZIONE PIU’ ATTENUATA SULLE REGIONI CENTRALI PENINSULARI;
IN MARCATO AUMENTO AL SUD;
– MASSIME IN GENERALE DIMINUZIONE, PIU’ MARCATO AL CENTRO ED AL NORD.



VENTI:
– MODERATI SETTENTRIONALI AL NORD CON DECISI RINFORZI SU LIGURIA,
COSTE VENETE E ROMAGNA;
– MOLTO FORTI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA CON RINFORZI DI BURRASCA;
– MODERATI O LOCALMENTE FORTI OCCIDENTALI SULLA SICILIA;
– MODERATI MERIDIONALI SUL RESTO DEL TERRITORIO CON RINFORZI SULLE
REGIONI IONICHE.

.

MARI:
– DA MOLTO AGITATO A LOCALMENTE GROSSO IL MAR DI SARDEGNA;
– DA AGITATO A MOLTO AGITATO IL CANALE DI SARDEGNA;
– IN GENERE MOLTO MOSSI GLI ALTRI MARI, LOCALMENTE AGITATI ADRIATICO
CENTRO MERIDIONALE, IONIO A LARGO, MAR LIGURE E TIRRENO CENTRO
SETTENTRIONALE
.


C.O.MET.
Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*