Lampedusa, pronta la seconda edizione del premio internazionale di giornalismo dedicato a Cristiana Matano

La manifestazione dedicata alla giornalista prematuramente scomparsa nel 2015 si terrà a Lampedusa nei giorni 8 e 9 luglio

È stata presentata questa mattina a Palermo con una conferenza stampa la seconda edizione di “Lampedus’Amore”, manifestazione che ruota intorno al premio internazionale di giornalismo dedicato a Cristiana Matano. La giornalista, campana di nascita ma palermitana di adozione, scomparsa prematuramente nel 2015, chiese che fosse la tanto amata isola di Lampedusa ad accogliere il suo eterno riposo. L’evento, adesso alla sua seconda edizione, realizzato dalla Fondazione Occhi Blu, manterrà lo stesso impianto artistico dell’edizione di esordio: spettacolo, sport, cultura, dibattiti e al centro della kermesse il premio internazionale di giornalismo. La scaletta appare più magra rispetto al 2016, quando tra gli ospiti di pregio istituzionale spiccava perfino il presidente del Senato Pietro Grasso. Quest’anno invece caratterizzerà l’evento il gemellaggio con la cittadina terremotata di Amatrice. L’evento si svolgerà in due giorni invece dei tre della scorsa edizione. Le date scelte sono l’otto e nove luglio. Il primo dei due giorni è anche l’anniversario della scomparsa di Cristiana Matano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*