Racconto fotografico del trasbordo da Open Arms a GNV Allegra nel porto di Palermo

Galleria fotografica del trasbordo di 140 persone migranti dalla nave della Organizzazione non governativa spagnola “Open Arms” alla nave quarantena GNV “Aurelia” nel porto di Palermo dopo due giorni di tensione 123 persone che si erano gettate in mare per raggiungere la costa a nuoto

Vista aerea del trasbordo delle persone migranti dalla nave ONG Open Arms alla nave quarantena GNV Allegra nel porto di Palermo il 18 settembre 2020

Si è concluso ieri, dopo dieci giorni dai primi soccorsi, la missione della nave ONG “Open Arms” con un travagliato trasbordo nel porto di Palermo. L’operazione, della quale vi proponiamo il racconto fotografico con le immagini aeree di Mediterraneo Cronaca ed alcuni scatti dal mare della Organizzazione non governativa spagnola, si chiude dopo il triplice episodio di insofferenza dei naufraghi che davanti Porto Empedocle e poi davanti Palermo si sono tuffati in mare. Dieci nel primo episodio, soccorsi dallo stesso team rescue Open Arms e 76 prima e 48 dopo nel porto del capoluogo siciliano. Una procedura di chiusura evento SAR ritardata dalle autorità italiane che ha causato momenti di tensione ed a tratti panico nei quali i soccorritori della ONG, la Guardia Costiera e la Guardia di Finanza si sono dovuti rimboccare le maniche ed intervenire con una vera e propria flottiglia per evitare la tragedia. Nelle immagini che seguono si vede il trasbordo operato ieri pomeriggio tra la Open Arms e la nave quarantena GNV “Allegra” sulla quale erano già stati imbarcati 123 migranti che precedentemente si erano gettati in mare. Dopo evacuazioni mediche urgenti e persone tuffatesi in mare, dei 276 naufraghi soccorsi in tre distinte operazioni SAR (ricerca e soccorso) sono state trasferite 140 persone mediante rhib della ONG e motovedette della Guardia Costiera.

Galleria fotografica dell’operazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*