Entrano in porto da soli a Lampedusa altri 80 tunisini

La barca ha raggiunto l'isola autonomamente ed è entrata nel porto dell'isola mentre le autorità marittime sono concentrate sui dispersi del naufragio al largo della Tunisia. A bordo circa 80 nordafricani

Hanno raggiunto Lampedusa circa 80 tunisini a bordo di una barca che ha fatto ingresso in porto poco dopo le 16 di oggi. Il primo approdo utile all’interno dell’area portuale è proprio il Molo Favarolo e qui gli harragas hanno ormeggiato la loro barca. Lo sbarco avviene mentre ancora risultano dispersi circa venti loro connazionali a causa di una brusca manovra di un guardacoste tunisino. Con questo secondo sbarco sale a 190 il numero di migranti nordafricani approdati a Lampedusa nelle ultime 24 ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

1 Trackback / Pingback

  1. Concorso in speronamento o nebbia sulle responsabilità in area SAR ? – Associazione Diritti e Frontiere – ADIF

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*