Ultimo sbarco per il medico di Lampedusa Pietro Bartolo

Ieri sera il dottor Pietro Bartolo ha visitato per l’ultima volta i migranti appena sbarcati a Lampedusa. Emozione per il medico famoso in tutta Europa che ha vinto con Gianfranco Rosi un Orso d’Oro a Berlino

Al termine dello sbarco dei 70 migranti condotti a Lampedusa da Guardia Costiera e Guardia di Finanza, dopo aver accertato come sempre le condizioni sanitarie generali delle persone approdate sull’isola, il dottor Pietro Bartolo non trattiene un momento di emozione. Con gli occhi lucidi, alla domanda posta, risponde in modo affermativo: “Si, è il mio ultimo sbarco”. Trent’anni da medico a Lampedusa, sempre in prima linea, un cavalierato ed un Orso d’Oro a Berlino con il docufilm di Gianfranco Rosi “Fuocoammare”, per il dottor Bartolo è giunto il momento di dire addio al suo presidio sanitario pelagico.

Ultimo anno di servizio per il dottor Bartolo, che chiude con il 2019 la sua carriera per il meritato pensionamento. Il medico però precisa che il suo impegno sociale non verrà meno, perché ha accettato la candidatura alle elezioni per l’Europarlamento con Demos, Democrazia Solidale. Il piccolo movimento politico candidato alle europee è una “costola” del Partito Democratico di cui è alleato in sede europea ed il dottor Bartolo è stato inserito in due diverse circoscrizioni elettorali: quella delle isole, Sicilia e Sardegna, e quella del centro Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*