Apertura

Dopo spari e fake news dissequestrato il peschereccio tunisino a Lampedusa

Questa mattina il motopesca della marineria tunisina di Mahdia è stato dissequestrato e ha lasciato Lampedusa per fare ritorno a casa come il suo comandante. Il 13 ottobre la prima udienza del processo per direttissima del comandante accusato di sconfinamento e resistenza a nave da guerra. Nessun sequestro probatorio per accertare l’origine dei fori che i marinai dicono essere proiettili esplosi ad altezza uomo […]

Apertura

Guerra italiana ai tunisini condita di proiettili e fake news – FOTO e VIDEO

I pescatori tunisini del motopesca “Mohamed Ahmed” fermato ieri e sequestrato a Lampedusa mostrano fori che dicono essere di proiettili esplosi ad altezza uomo dalla motovedetta della Guardia di Finanza. La notizia del fermo è stata oggi diffusa con parecchie informazioni false o non verificate. Il comandante del motopesca è stato arrestato dopo un intervento con tre motovedette e due velivoli. Le barche da pesca che si davano alla fuga erano tre ma soltanto una è stata fermata dalle Fiamme Gialle dopo ore di inseguimento […]

Apertura

In quarantena la Sea Watch 4, il cargo va e la Ong resta

La “Sea Watch 4” rimarrà alla fonda a Palermo per la quarantena esattamente dove rimasero in quarantena le navi Ong “Alan Kurdi” ed “Aita Mari” prima del fermo amministrativo. La cargo “Asso 29” ha sbarcoto i 18 superstiti di un naufragio nelle stesse ore in cui la Sea Watch 4 trasbordava i migranti sulla nave quarantena “Allegra” ma alla cargo non è stata imposta alcuna quarantena […]

Apertura

Tunisia, fiducia a Hichem Mechichi ma Ennhadha guadagna forza

Con 134 voti a favore e solo 67 contrari, il Parlamento tunisino ha così conferito la fiducia a Hichem Mechichi, ex ministro degli Interni e uomo di fiducia del presidente Kais Saied. La proposta è di un Governo di tecnici per navigare la Tunisia fuori dalla crisi che vede la disoccupazione al 18%, ma il rischio che Ennhadha possa condizionare alcune scelte per Ministeri chiave è dietro l’angolo […]

Mediterraneo

Trasporti Pelagie, tra ponti che cadono in mare e navi sostitutive rotte

Ancora un guasto per il trasporto marittimo in regime di continuità territoriale tra la Sicilia e le Pelagie. Dopo il ponte della motonave Sansovino caduto in mare si guasta adesso anche la motonave Lampedusa che la sostituiva e che da giorni accumula ritardi di parecchie ore. Il sindaco di Lampedusa e Linosa chiede la rescissione con la compagnia di navigazione mentre si trova a Roma per l’incontro con il premier […]

Apertura

Lampedusa, dopo nove anni un maxi sbarco dalla Libia con i saluti di Erdogan

Dalla Libia si vedono già i primi effetti dell’insediamento del presidente turco Erdogan nel palazzo presidenziale libico di Serraj. Esautorato l’uomo forte del Governo di Accordo Nazionale, il ministro degli Interni libico Fathi Bashaga, la stessa sera della partenza del barcone giunto a Lampedusa con 367 migranti a bordo. A Lampedusa va in scena la campagna elettorale della destra italiana con proteste sugli sbarchi […]

Apertura

Chiuso

Una dozzina di persone che compone il team di redazione di Mediterraneo Cronaca negli ultimi mesi ha lavorato con abnegazione e sacrificio, fino allo sfinimento. Abbiamo saltato notti e non ci siamo fermati davanti a nulla, soprattutto quando era oltremodo necessario documentare quello di cui nessuna testata giornalistica voleva parlare. Abbiamo fatto i salti mortali, con cicli di lavoro infiniti per darvi quell’informazione che non trovavate che su queste modeste pagine […]