Corruzione, Salvini avverte Di Maio: “Attenzione ai processi sommari”

Il vicepremier e ministro degli Interni Matteo Salvini ospite di a Radio Anch’Io a proposito del daspo per i corrotti: “Ci sarà una stretta nel ‘pacchetto sicurezza’ che presenteremo entro settembre”

“La lotta senza quartiere alla corruzione è assolutamente una priorità, e la lotta alle mafie è una priorità ancora maggiore. Ci sarà una stretta nel ‘pacchetto sicurezza’ che presenteremo entro settembre. Ma bisogna stare attenti al fatto che sino a prova contraria, sino al terzo grado di giudizio, gli italiani sono innocenti, i processi sommari non possono essere svolti in un Paese civile”. Lo dice il vicepremier Matteo Salvini, a Radio Anch’Io a proposito del daspo per i corrotti. Salvini precisa che “chi corrompe o è corrotto nella pubblica amministrazione deve pagare anche di più perchè lo fa a nome degli italiani”.

Agenzia DIRE
www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*