Turismo, Cna: Roma è la regina dell’estate

Saranno 11,5 milioni i turisti provenienti dall’estero che questa estate visiteranno le città d'arte. Seguono la capitale per gradimento Firenze e Venezia. Tre miliardi e mezzo di euro il movimento economico

Roma è la regina turistica dell’estate 2018. A incoronarla il turismo internazionale che sta ricollocando l’Italia in cima all’immaginario mondiale. Firenze e Venezia, nell’ordine, le damigelle d’onore. Per completare la top ten, a seguire nell’ordine: Napoli, Milano, Verona, Genova, Torino, Ravenna e Pisa. Lo rileva una indagine condotta dal Centro studi della CNA tra gli operatori del settore iscritti alla Confederazione.

Nel complesso saranno 11,5 milioni i turisti provenienti dall’estero che questa estate visiteranno le città d’arte italiane. L’anno scorso sono stati 11 milioni. Si fermeranno da due a tre giorni e questo potrebbe portare a quasi 30 milioni le presenze, fra pernottamenti ed escursioni, contro i 29 milioni del 2017.
A tre miliardi e mezzo di euro ammonterà il movimento economico, 140 euro al giorno pro capite spese nelle città d’arte. Sei turisti su dieci (per la precisione, il 58%) sceglieranno l’albergo per il pernottamento mentre il rimanente 42% ha deciso di optare per le sistemazioni extra-alberghiere.

Roma, il Tevere con il “cupolone” di San Pietro sullo sfondo
Agenzia DIRE
www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*