Mare calmo, 14 migranti a Lampedusa – FOTO

Primo sbarco a Lampedusa dopo la perturbazione che ha investito il Mediterraneo centrale. In 14 arrivano dalla Tunisia nel pomeriggio. La nave quarantena Rhapsody pronta in rada a sud di Lampedusa

Quattordici migranti tunisini a bordo del loro barchino nel porto di Lampedusa il 18 ottobre 2020

di Mauro Buccarello

Sono arrivati dalla Tunisia approfittando della finestra meteo marina favorevole i 14 harraga che dal vicino Stato partner nordafricano hanno raggiunto in autonomia le acque italiane di Lampedusa. La barca, una piccola lancia con motore fuoribordo, ha fatto il suo ingresso nel porto di Lampedusa alle cinque di ieri pomeriggio accompagnata da una motovedetta della Guardia Costiera. Sono tutti uomini ed in buona salute. Si tratta del primo sbarco dopo gli ultimi arrivi datati 13 ottobre. Nel frattempo la nave quarantena “Rhapsody”, ammiraglia della flotta Grandi Navi Veloci per questo impiego, ha raggiunto Lampedusa ed è ferma in rada davanti la costa sud dell’isola pronta per i prossimi imbarchi. Il bollettino meteo prevede una settimana di mare relativamente calmo, ma con le insidie che il Mediterraneo riserva in questo periodo dell’anno con repentini cambi di moto ondoso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*