Predisposto trasferimento salme da Lampedusa

Disposto il trasferimento delle ultime bare contenenti le spoglie delle vittime del naufragio occorso il 23 novembre 2019 a poche centinaia di metri dalla costa sud di Lampedusa

Il camion con cella frigorifera parcheggiato davanti cimitero di Lampedusa il 28 gennaio 2020

Questa mattina la comunicazione dalla Prefettura al Comune di Lampedusa e Linosa con la conferma ed autorizzazione al trasferimento in nave dei sette corpi che erano rimasti chiusi nel magazzino del cimitero di Lampedusa dal giorno del loro recupero. Il solito camion con cella frigorifera è stato così spostato davanti l’ingresso dell’ala del cimitero in cui si trova il magazzino e nel pomeriggio vi sono state caricate le sette bare con le spoglie delle vittime del naufragio occorso a poche centinaia di metri da Lampedusa il 23 novembre del 2019. La nave traghetto salperà questa sera dall’isola e domattina le bare verranno prese in consegna dalle autorità presso la banchina del molo commerciale di Porto Empedocle per la destinazione programmata dalla Prefettura di Agrigento in accordo con i comuni che le ospiteranno poi nei rispettivi cimiteri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*