Editoriali

Un grido nelle tenebre

Eliminando dalla scena marittima le navi delle ONG, sono stati eliminati i testimoni del dramma dei naufragi che si verificano quasi quotidianamente. Non vedremo più le immagini drammatiche che ci ha trasmesso Open Arms perché non ci sarà più nessuno a raccontarci cosa succede. Vengono oscurate di fronte all’opinione pubblica le conseguenze delle scelte politiche degli Stati e dell’UE […]

Apertura

Lontano dagli occhi… – FOTO

Sbarcate a Trapani le salme che da quattro giorni si trovavano a bordo della nave Ong spagnola Open Arms ma il trasbordo dei migranti superstiti è avvenuto al largo e lo sbarco delle vittime in area protetta al molo Ronciglio. Al termine dell’operazione non è stato chiaro chi avrebbe potuto autorizzare l’accredito stampa […]

Benessere è Salute

Il pediatra al tempo del Covid-19

Il Covid, afferma Leo Venturelli, pediatra della SIPPS (Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale), è stato “un fulmine a ciel sereno. Il triage telefonico è diventato una prassi comune, decretata da una legge dello Stato e da una circolare del Ministro Speranza datata marzo 2020. Il problema, però, è che tuttora rimane ancora non codificata dagli organi legali” […]

Mediterraneo

Un angolo di terra per Yusuf Alì Kanneh morto in mare

Sepolta questa mattina la bara bianca con il neonato di meno di sei mesi morto in mare sotto gli occhi della madre minorenne che lo voleva portare lontano dalla guerra e dalla violenza della Libia. Al cimitero solo autorità locali ed il Forum Lampedusa Solidale per una cerimonia intima intorno alla giovane madre e il piccolo neonato di nome Yusuf Alì Kanneh morto nel Mar Mediterraneo sulla rotta mortale dei migranti […]

Editoriali

Fermatela!

Dagli ospedali arrivano allarmi per la crescita delle degenze che sta diventando insostenibile. Il numero totale dei ricoverati (29.444) alla data dell’11 novembre ha superato il picco di 29.010 ricoverati registrato il 4 aprile quando ci trovavamo al culmine della prima fase dell’epidemia, mentre cresce inesorabilmente il numero dei ricoverati in terapia intensiva (3.081) […]

Apertura

Migrazioni, il piano sulla Tunisia anti-terrorismo che sembra anti-migrazioni

Lampedusa è investita da un crescente flusso migratorio di provenienza libica, ma al Viminale parlano di frenare il flusso tunisino in prossimità dell’inverno che fermerà le partenze dalla Tunisia. L’idea italo-francese insisterebbe su parte della missione già condotta dall’agenzia europea Frontex. Il piano annunciato dal Viminale non funzionerebbe se non come vero blocco navale. A Lampedusa una barca con 156 migranti è arrivata ieri mattina dalla Libia ed aumentano anche i gommoni con il rischio di nuove stragi in mare […]