Venezuela, Maduro avverte Guaidò: “Se rientri affronterai la giustizia”

Maduro ha accusato il Governo degli Stati Uniti di voler costruire una crisi per iniziare una guerra in Sudamerica volendo creare un “Governo parallelo” in Venezuela

di Silvio Mellara

Se il dirigente di opposizione Juan Guaidó rientrerà in Venezuela dovrà affrontare la giustizia: lo ha detto il presidente Nicolas Maduro, in una intervista all’emittente americana ‘Abc’. Secondo il capo di Stato, “Guaidó può uscire e entrare dal Venezuela ma dovrà presentarsi davanti alla legge perché aveva un divieto di lasciare il Paese e deve rispettare la legge”. Riconosciuto come presidente ad interim da 50 Paesi, Guaidó potrebbe rientrare in Venezuela questa settimana. Dal Paese era uscito venerdì presentandosi nella cittadina di Cucuta in Colombia per il concerto per la raccolta di fondi per la crisi venezuelana, per coordinare le manifestazioni per la consegna degli aiuti umanitari americani e per partecipare ieri alla riunione del Gruppo di Lima. Maduro ha accusato il governo degli Stati Uniti di voler costruire una crisi per iniziare una guerra in Sudamerica volendo creare un “governo parallelo” in Venezuela. “Gli americani vogliono solo il nostro petrolio – ha accusato il presidente – ma il popolo venezuelano è disposto ad andare in guerra per difenderlo”.

Silvio Mellara – Agenzia DIRE

www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*