Nuovo sciopero Ryanair in vista

Ancora da determinare la data esatta dello sciopero che coinvolgerà gli assistenti di volo di Italia, Germania, Irlanda, Olanda, Belgio, Portogallo e Spagna. In Italia sciopereranno anche i piloti della compagnia low cost

Lo scontro tra il personale della compagnia aerea irlandese ed il personale di volo non si è ancora chiuso e per fine settembre è previsto un nuovo sciopero. Dopo gli scioperi costati già parecchio nel corso della stagione turistica 2018, è in programma un nuovo stato di agitazione con data da annunciare appena determinata dalla Filt Cgil e da Uiltrasporti. Lo sciopero dovrebbe coinvolgere gli assistenti di volo in Italia, Germania, Irlanda, Olanda, Belgio, Portogallo e Spagna. Pe l’Italia è anche probabile lo sciopero dei piloti. Le sigle sindacali hanno coinvolto anche i sindacati di altri Paesi per un summit che si terrà a Roma ed a cui parteciperanno i sindacati di Spagna, Portogallo, Belgio, Germania, Irlanda, Olanda, e Svezia. In questi giorni si vota inoltre per il referendum tutto italiano, e dei piloti italiani, sulla validità dell’accordo recentemente firmato tra Ryanair ed Anpac.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*