Procedono i lavori dei Vigili del Fuoco nella chiesa di San Giuseppe dei Falegnami – FOTO

Le immagini realizzate dai Vigili del Fuoco del tetto crollato di San Giuseppe dei Falegnami. Salve anche le opere d’arte presenti nella chiesa. Il lavoro dei VV.FF. proseguirà anche oggi per preservare le opere d’arte

In copertina: Tetto crollato di San Giuseppe dei Falegnami ripreso con un drone dai Vigili del Fuoco

Ancora a lavoro i Vigili del Fuoco che sono intervenuti dopo il crollo del tetto di San Giuseppe dei Falegnami, la chiesa romana in cui da anni ormai si celebrano soltanto cerimonie nuziali e poco altro. Dalle 14.45 del 30 agosto, numerose squadre dei Vigili del Fuoco e unità specialistiche, provenienti anche dal Comando provinciale di Frosinone, sono intervenute nel cuore del Foro Romano per il crollo del tetto della chiesa. Il cedimento ha interessato oltre la metà della superficie di copertura realizzata con capriate in legno e tegole che sono collassate all’interno della chiesa. I detriti e le travature hanno investito l’atrio e la navata centrale del luogo di culto. Fortunatamente non era presente nessuno nel momento del crollo e sembra anche che le opere d’arte che la chiesa vanta sulle pareti non siano state danneggiate dalla caduta delle travi in legno. I Vigili del Fuoco hanno condotto le immediate operazioni di accertamento di eventuali persone coinvolte dal crollo e, successivamente, i lavori di messa in sicurezza e la preservazione degli affreschi e dei dipinti di pregio presenti nella chiesa. L’operazione di preservazione e messa in sicurezza viene effettuata in accordo con la Sovraintendenza Archeologica delle Belle Arti. Attività che proseguirà anche nel corso della giornata odierna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*