Matteo Salvini ripropone Savona per il prossimo Governo

Il segretario della Lega parla dai microfoni di Rai Radio Uno proponendo la modifica del Rosatellum con l’aggiunta del premio di maggioranza e ripropone Paolo Savona all’Economia in caso di vittoria

“Nel contratto non c’è l’uscita dall’Europa o dall’euro, ma la ridiscussione delle regole europee. Non saremmo andati in Europa a fare casino ma a dire: siamo l’Italia”. Così Matteo Salvini, segretario della Lega, poco fa ai microfoni di Giorgio Zanchini a Radio anch’io su Rai Radio1. Molti i temi di cui si è parlato, per esempio la legge elettorale: “O la lista o la coalizione, per me va bene qualsiasi legge elettorale, però chi prende un voto in più prende la maggioranza. Con chi ci alleeremo? Dipenderà dai programmi. Ci alleeremo con chi vuole riformare le direttive sulle banche, sulla Bolkenstein, sull’immigrazione, sulle politiche della BCE. A me piacerebbe ricandidare Savona”.

Agenzia DIRE
www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*