Martina su M5S e Lega: “Sono preoccupato”

Il segretario reggente del Partito Democratico per il Governo di M5S e Lega e mette le mani avanti sul rischio di nuovo debito pubblico derivante da iniziative politiche come Flat Tax e Reddito di Cittadinanza

In copertina: Maurizio Martina, segretario reggente del Partito Democratico

“Questo tentativo di M5S e Lega mi sembra pieno di grandi contraddizioni. Noi dobbiamo organizzare un’alternativa. Nessuno di noi è euforico, anzi io sono preoccupato per questo scenario che si sta componendo tra M5S e Lega. Mettere insieme due cose come la Flat tax e il reddito di cittadinanza producono più debito. Noi dobbiamo costruire l’alternativa. Proponendo soluzioni più equilibrate”. Così Maurizio Martina, segretario reggente del PD questa mattina a Radio anch’io su Rai Radio1.

Martina: “Conflitto interessi? Si se riguarda tutti, anche M5S”

“Noi una nuova legge per regolare i nuovi conflitti di interesse che stanno emergendo la presenteremo di certo. Ma anche i conflitti delle nuove srl della comunicazione digitale con la politica, non solo quelli dei magnati delle aziende televisive. Noi proporremo una legge che applichi pienamente l’art. 49 della costituzione sulla trasparenza dei partiti e dei movimenti”.

Agenzia DIRE
www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*