M5S e Lega al tavolo per il contratto di Governo – VIDEO

Tra i punti del contratto di Governo che M5S e Lega trovano convergenti ci sono anche il contrasto all’immigrazione clandestina e la legittima difesa. I lavori procedono senza i leader di partito

In copertina: M5S e Lega seduti al tavolo per lavorare all'accordo di Governo

“Con l’incontro di oggi sono state gettate le basi per scrivere un contratto di governo tra MoVimento 5 Stelle e Lega contenente i punti programmatici da realizzare per il Paese”. Così una nota congiunta di M5s e Lega di ieri.
“Si è trattato di un incontro molto positivo – si legge – che ha messo in luce una piena sintonia prima di tutto sul metodo con cui si sta procedendo e che prevede ulteriori incontri tecnici da qui a domenica per scrivere un programma di governo definitivo. Dal confronto di oggi sono emersi numerosi punti di convergenza programmatici sui quali continuare a lavorare: superamento della Legge Fornero; Sburocratizzazione e riduzione di leggi e regolamenti; Reddito di cittadinanza, con iniziale potenziamento dei centri per l’impiego; introduzione di misure per favorire il recupero dei debiti fiscali per i contribuenti in difficoltà; studio sui minibot, Flat tax, Riduzione costi della politica, Lotta alla corruzione, contrasto all’immigrazione clandestina, legittima difesa. C’è grande soddisfazione per la possibilità concreta di lavorare per il Paese e nell’interesse dei cittadini”.

Agenzia DIRE
www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*