Vueling, da Italia a Francia con otto nuove rotte

Ben 350.000 posti in più già solo con Roma-Parigi che raddoppia con l’aeroporto di Charles De Gaulle. Anche Venezia, Firenze e Milano su Lione, Marsiglia e Nantes per il 2018, già dal 25 marzo

Per la stagione turistica 2018 la compagnia aerea investe su due nazioni europee dall’indiscussa attrazione turistica. Saranno otto le nuove rotte dall’Italia alla Francia e gli aeroporti di partenza sono quelli di Firenze, Milano, Roma Fiumicino e Venezia. Gli aeroporti di destinazione per i turisti italiani che vogliono visitare la Francia, già dal prossimo 25 marzo, saranno quelli parigini di Orly e Charles De Gaulle e quelli di Lione, Marsiglia e Nantes. La previsione di traffico si aggira su un totale di circa 800.000 posti disponibili sul totale delle tratte coperte.
Novità della stagione è il raddoppio della tratta Roma-Parigi con una rotta da Roma Fiumicino per l’aeroporto parigino di Charles de Gaulle di Parigi. In precedenza la compagnia aveva operato sulle due capitali con la tratta Roma Fiumicino – Parigi Orly. Quest’ultima è una tratta che per Vueling rappresenta un vero e proprio cavallo di battaglia. Sulla tratta di cui la compagnia catalana è leader, il piano 2018 con il raddoppio su Charles de Gaulle di Parigi conta di aumentare il traffico fino a 350.000 posti passeggeri in più. Salgono a ben 34 i voli settimanali che Vueling offre così ai viaggiatori delle due capitali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*