Appello per un rifugiato che ha urgente bisogno di aiuto

Preferendo l’anonimato del loro amico, un gruppo di persone sta cercando di salvare la vita di un rifugiato iracheno in Giordania affetto da una grave infezione che potrebbe causargli presto una menomazione permanente come la conseguenza di una meningite. Aperta una campagna di crowdfunding

Un rifugiato iracheno che vive in Giordania ha un grave problema di salute, ma in compenso gode dell’amicizia e della stima di tante persone. Persone a cui potresti chiedere di lui sapendo già cosa ti diranno: porta gioia e ispirazione alla vita di tutti quelli che incontra. A causa del suo status di rifugiato però le sue opportunità sono molto limitate. Recentemente la sua condizione ha subito un sensibile peggioramento con una serie di gravi sintomi, ma il più preoccupante è che perde repentinamente coscienza per pochi minuti, anche più volte al giorno.
Dopo aver raccolto diverse opinioni da vari medici, la diagnosi finale più accreditata è che si tratta di una infezione all’orecchio interno, nell’immediata prossimità del cervello. Se non si sottopone ad un intervento chirurgico il più presto possibile, l’infezione potrebbe raggiungere il cervello e causare complicazioni molto più gravi come la meningite.
Il medico gli suggerì di sottoporsi a un intervento chirurgico il giorno seguente, ma fu costretto a posticipare l’operazione fino a quando non riuscì ad ottenere i soldi per pagarlo. A causa del suo status di rifugiato, le sue opportunità di lavoro sono poche o nessuna, e non è stato in grado di risparmiare denaro sufficiente per pagare l’intervento. Ora, a causa del deterioramento delle sue condizioni, è stato costretto a lasciare il lavoro.
I medici hanno detto che la sua operazione costerà circa 3.500 dinari giordani, ma oltre all’intervento sarà necessario un periodo post-operatorio per rimettersi del tutto e poter così ricominciare a lavorare.
Per aiutarlo basta un piccolo contributo. Un piccolo aiuto che non comporta alcun sacrificio ma che nell’insieme potrà salvare una persona che non merita ciò che sta vivendo.
Se vuoi aiutare questa persona, clicca su questa frase-link e accedi alla piattaforma di crowdfunding da cui donare.

Oppure copia e incolla questo link nel browser:
https://www.gofundme.com/surgery-fund-for-iraqi-refugee

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*