Domani a Cosenza il Forum su Mobilità e Sviluppo

Un parterre di luminari e professionisti si confronteranno sul tema della mobilità e dello sviluppo per innescare un processo di valorizzazione del territorio con conseguenti ricadute occupazionali

Domani, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, si terrà a Cosenza il primo forum regionale organizzato dal Coordinamento Calabria del centro studi del pensiero liberale. Nel prestigioso Teatro Rendano verrà affrontato il tema “Mobilità & Sviluppo – Criticità, evoluzioni e prospettive di miglioramento nei settori dell’agroalimentare d’eccellenza, del turismo ed industria culturale calabresi”. L’iniziativa è indetta dal Centro Studi del Pensiero Liberale Calabria al fine di favorire la crescita economica e culturale della Regione Calabria. L’incontro verrà moderato da Osvaldo Piacentini, membro del Comitato Organizzativo Nazionale e Coordinatore Regionale del Centro Studi del Pensiero Liberale. Tra i partecipanti al tavolo ci saranno Francesco Ferri, Presidente Nazionale e Fondatore del Centro Studi del Pensiero Liberale; Vincenzo Caputo, vice Presidente, Fondatore e Tesoriere del C.s.p.l.; Mario Occhiuto, Sindaco di Cosenza; Gino Mirocle Crisci, Magnifico Rettore Università della Calabria; ed una lunga schiera di professionista e professori che si confronteranno sul tema.
La “mission” del forum vuole fare emergere che non può esistere sviluppo se non esiste spostamento: la mobilità è sviluppo. Quest’ultimo inteso come miglioramento del turismo enogastronomico, del segmento agroalimentare d’eccellenza Calabrese, e delle sane politiche volte a creare un business connaturato ai beni culturali regionali. Esaltare le potenzialità turistiche di un posto vuol dire quindi stimolare la mobilità verso questo luogo e all’interno delle varie zone di questo territorio. E questo ha delle ricadute economiche positive perché più un settore, in questo caso quello dei trasporti, è attivo, più necessità di forza lavoro e più forza lavoro è necessaria più si assumono nuove leve. Questo in breve il meccanismo che il forum intende evidenziare valutando quali potenziali leve possono essere utilizzate per avviarne il processo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*