Gommone di migranti soccorso in pieno inverno

La nave Olympic Commander del dispositivo di controllo delle frontiere dell'agenzia europea Frontex

Un gommone con a bordo 78 migranti di etnia subsahariana è stato soccorso ieri a 35 miglia sud dell’isola italiana di Lampedusa. Malgrado le condizioni meteo marine ed il freddo, i migranti erano stati fatti salpare dalla Libia a bordo di un gommone che navigava in direzione delle coste italiane. I migranti sono stati presi a bordo della Olympic Commander, nave del dispositivo Mediterraneo di Frontex. Lo sbarco dei 78 migranti è previsto domani a Pozzallo, nella provincia siciliana di Ragusa. Non si hanno al momento notizie sulle esatte condizioni dei migranti e sull’eventuale originale numero a bordo del gommone al momento della partenza. Negli ultimi anni i gommoni preparati dai trafficanti libici vedevano numeri di migranti a bordo superiori al centinaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*