Previsioni Meteo per domani Domenica 12 Novembre 2017

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

PREVISTE SCHIARITE PER IL RESTO DELLA GIORNATA DI SABATO AL CENTRO ED AL NORD, MOLTO NUVOLOSO AL SUD. TEMPERATURE ANCORA IN LIEVE CALO. VENTI MODERATI AL SUD E MARI DA AGITATI A MOLTO MOSSO PER TUTTO IL MEDITERRANEO. ALLERTA GIALLA PER VENTI E PIOGGE IN PUGLIA

IL METEO DI DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017

NORD:
– ADDENSAMENTI COMPATTI LUNGO LE AREE DI CONFINE CON DEBOLI NEVICATE
SULLA VALLE D’AOSTA E SUI RILIEVI MAGGIORI, AL DI SOPRA DEI 2000
METRI, IN ESTENSIONE DAL TARDO POMERIGGIO A TRIVENETO E LOMBARDIA
SETTENTRIONALI, CON QUOTA NEVE CHE IN SERATA SCENDERA’ FINO A 1000
METRI;
– MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SUL RESTO DEL TRIVENETO, LOMBARDIA
MERIDIONALE E LIGURIA CENTRORIENTALE IN ESTENSIONE POMERIDIANA ANCHE
ALL’EMILIA-ROMAGNA, CON PIOGGE O ROVESCI, SPARSI AL POMERIGGIO E
DIFFUSI IN SERATA;
– VELATURE DIFFUSE ED ANCHE CONSISTENTI ALTROVE, IN PARZIALE
DISSOLVIMENTO DAL POMERIGGIO SUL SETTORE OCCIDENTALE;
– FOSCHIE DENSE AL PRIMO MATTINO SULLA PIANURA PADANA.

CENTRO E SARDEGNA:
– MOLTE NUBI AL MATTINO SULLA SARDEGNA E SULLA TOSCANA, IN ESTENSIONE
DAL TARDO MATTINO A UMBRIA E LAZIO,E DAL POMERIGGIO ANCHE MARCHE ED
AREE INTERNE DELL’ABRUZZO, CON PIOGGE O ROVESCI SPARSI DAL POMERIGGIO
SULLE REGIONI TIRRENICHE PENINSULARI, IN INTENSIFICAZIONE SERALE.
– POCO NUVOLOSO SUL RESTO DEL SETTORE.

SUD E SICILIA:
– ANCORA MOLTO NUVOLOSO O COPERTO AL MATTINO SU SICILIA, CALABRIA,
BASILICATA MERIDIONALE E PUGLIA CENTROMERIDIONALE, CON RESIDUI
ROVESCI O TEMPORALI SPARSI SULL’ISOLA E LUNGO LE COSTE IONICHE
PENINSULARI.
DAL POMERIGGIO GRADUALE DIRADAMENTO DELLA NUVOLOSITA’ ED ATTENUAZIONE
DEI FENOMENI CON ANCORA LOCALI ROVESCI O TEMPORALI SULLA PUGLIA
CENTROMERIDIONALE.
DALLA SERATA ATTENUAZIONE DEI FENOMENI SULLA PUGLIA SALENTINA MA
NUOVO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA’ SU CAMPANIA, BASILICATA E CALABRIA
TIRRENICHE E SICILIA, CON NUOVI ROVESCI O TEMPORALI SPARSI, LUNGO LE
AREE COSTIERE.

TEMPERATURE:
– MINIME IN AUMENTO LUNGO LE AREE ALPINE, PREALPINE, APPENNINICHE
CENTROSETTENTRIONALI, LIGURIA, ISOLE MAGGIORI E CALABRIA, STAZIONARIE
IN PIANURA PADANA E TOSCANA, IN DIMINUZIONE ALTROVE;
– MASSIME IN RIALZO SULLE AREE ALPINE, ED APPENNINICHE, SULLE REGIONI
CENTRALI ADRIATICHE ED AL SUD , IN LIEVE DIMINUZIONE SULLE AREE
PREALPINE E SU QUELLE INTERNE CENTRALI TIRRENICHE, STAZIONARIE
ALTROVE.



VENTI:
– FORTI DI MAESTRALE SULLA SARDEGNA, IN ESTENSIONE SERALE ALLA
LIGURIA E COSTE DELLA TOSCANA ;
– MODERATI DA NORD OVEST SULLA SICILIA, SPECIE PARTE OCCIDENTALE;
– DA DEBOLI A MODERATI MERIDIONALI LUNGO LE COSTE IONICHE;
– GENERALMENTE DEBOLI ALTROVE, TENDENTI A DISPORSI DAI QUADRANTI
OCCIDENTALI DAL POMERIGGIO.

.

MARI:
– MOLTO AGITATO IL MAR DI SARDEGNA TENDENTE A DIVENIRE GROSSO DALLA
SERATA;
– DA AGITATO A MOLTO AGITATO IL CANALE DI SARDEGNA, IL MAR LIGURE ED
IL TIRRENO CENTRALE;
– DA MOLTO MOSSI AD AGITATI LO STRETTO DI SICILIA E LO JONIO;
– MOSSI I RESTANTI BACINI.



C.N.M.C.A.
Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*