Tempo previsto sull’Italia per oggi Venerdì 3 Novembre 2017

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

DALLE 08.00 ALLE 24:00 DI OGGI, VENERDI’ 3 NOVEMBRE 2017,
SULL’ITALIA SI PREVEDE

NORD:
– INIZIALI ADDENSAMENTI COMPATTI SU EMILIA-ROMAGNA E LIGURIA, CON
LOCALI PIOGGE AL PRIMO MATTINO SUL SETTORE DI LEVANTE DI
QUEST’ULTIMA, MA IN TEMPORANEO MIGLIORAMENTO MATTUTINO E POMERIDIANO;
– CIELO SERENO OD AL PIU’ POCO NUVOLOSO ALTROVE CON NUVOLOSITA’ IN
AUMENTO SERALE A PARTIRE DALLE AREE CENTROCCIDENTALI.

CENTRO E SARDEGNA:
– MOLTE NUBI SULLE REGIONI PENINSULARI CON DEBOLI PRECIPITAZIONI
SPARSE A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO SU TOSCANA, UMBRIA E LAZIO
CENTROSETTENTRIONALE, IN GRADUALE ATTENUAZIONE DALLE ORE POMERIDIANE
QUANDO SI PRESENTERANNO INVECE TRA MARCHE ED ABRUZZO, MA IN FORMA
LIEVISSIMA;
DALLA SERATA ATTESA UNA ATTENUAZIONE DELLA COPERTURA NUVOLOSA CON
ESTESE SCHIARITE SERALI LUNGO LE COSTE MARCHIGIANE E SUL SETTORE
TIRRENICO LAZIALE.
– SULLA SARDEGNA AMPIO SOLEGGIAMENTO E SCARSA NUVOLOSITA’, IN
INTENSIFICAZIONE SERALE SUL VERSANTE MERIDIONALE DELL’ISOLA.

SUD E SICILIA:
– AL PRIMO MATTINO ANNUVOLAMENTI CONSISTENTI MA SPARSI SUI SETTORI
TIRRENICI DI CAMPANIA, BASILICATA E CALABRIA E VELATURE DIFFUSE SULLE
RESTANTI ZONE, IN VELOCE MIGLIORAMENTO DALLA TARDA MATTINATA A
PARTIRE DAL SETTORE TIRRENICO E IONICO;
– NUVOLOSITA’ COMPATTA SU GRAN PARTE DELLA SICILIA CON DEBOLI
PIOVASCHI SUL SETTORE CENTROMERIDIONALE DELL’ISOLA, MA CON FENOMENI
IN ASSORBIMENTO NELLE ORE SERALI, CON SUCCESSIVI SPAZI DI SERENO
SEMPRE PIU’ AMPI.

TEMPERATURE:
– MINIME SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SU PIANURE PIEMONTESI, PONENTE
LIGURE, RILIEVI LOMBARDI, TRENTINO-ALTO ADIGE E SARDEGNA OCCIDENTALE;
IN LIEVE DIMINUZIONE SULLA SICILIA CENTROMERIDIONALE;
IN AUMENTO SUL RESTO DEL PAESE;
– MASSIME STAZIONARIE SULLA PIANURA DEL PIEMONTE, MARCHE, UMBRIA,
LAZIO, ENTROTERRA ABRUZZESE E SULLE REGIONI MERIDIONALI TIRRENICHE.



VENTI:
– DEBOLI SETTENTRIONALI SULLA PUGLIA SALENTINA E DI DIREZIONE
VARIABILE ALTROVE.

.

MARI:
– DA POCO MOSSI A MOSSI IL MARE E CANALE DI SARDEGNA, STRETTO DI
SICILIA E LO IONIO;
– GENERALMENTE POCO MOSSI I RESTANTI BACINI, SALVO RESIDUO MOTO
ONDOSO PIU’ CONSISTENTE AL MATTINO SUL MAR LIGURE.



C.N.M.C.A.
Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*