Sindaco di Lampedusa elitrasportato in ospedale

Martello in ospedale a Palermo per un infarto. Elitrasportato d'urgenza in un ospedale del capoluogo

Totò Martello
Malore nel cuore della notte per il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello. Disposta l’urgente ospedalizzazione per un probabile infarto, il sindaco delle Pelagie è stato elitrasportato alle cinque di questa mattina per il reparto cardiologico di un ospedale di Palermo dove è stata confermata la diagnosi. Al momento Martello risulta fuori pericolo e sono in corso tutti gli accertamenti disposti dall’equipe medica che lo ha in cura. Nessuna apparente avvisaglia del possibile malore che lo ha colpito nel corso della notte. Martello risulta però sveglio e vigile e la sua condizione dovrebbe essere sotto controllo. Accanito fumatore di sigaro probabilmente dovrà dire addio ai suoi toscani e prendere un periodo di riposo. Totò Martello era stato rieletto sindaco di Lampedusa e Linosa, dopo esserlo stato già in passato per due mandati, l’11 giugno scorso sbaragliando i suoi avversari con ampio margine di vittoria. La redazione di Mediterraneo Cronaca gli augura un pronta e completa guarigione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*