Oltre 460 feriti in Catalogna per gli scontri con la Polizia

La alcaldessa di Barcellona Ada Colau "esige" l'immediata fine delle cariche di Polizia sulla popolazione. Intanto i feriti sono saliti già a 460 e lo scontro pare inasprirsi sempre più col passare del tempo

La conta dei feriti cresce a dismisura e la giornata non si è ancora conclusa. L’ultima stima è di oltre 460 feriti negli scontri con la Polizia che continua a tenere fede all’ordine madrileno di reprimere le consultazioni referendarie sull’indipendenza catalana. Lo annuncia Ada Colau, sindaca di Barcellona, sul suo profilo Twitter: “Già oltre 460 persone ferite in Catalogna. Come sindaco di Barcellona esigo la fine immediata di cariche della polizia contro l’inerme popolazione”


Sostegno alla popolazione catalana era stato espresso dal leader dei laburisti britannici Jeremy Corbin con un tweet: “Violenza della polizia contro i cittadini in Catalonga è scioccante. Il governo spagnolo deve agire per terminarla in questo momento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*