Previsioni meteo per domani Martedì 26 Settembre

Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA PER DOMANI MARTEDÌ 26/09/17 (Bollettino delle 08:00)

NORD:
– MOLTE NUBI COMPATTE SU RILIEVI ALPINI E PREALPINI, NONCHA’© SU
QUELLI APPENNINICI CON DEBOLI ROVESCI E LOCALI TEMPORALI IN GRADUALE
ASSORBIMENTO DALLE ORE SERALI;
– NUBI ALTERNATE A SCHIARITE LUNGO LE COSTE ADRIATICHE E VELATURE
ANCHE SPESSE SUL RESTANTE SETTENTRIONE.

CENTRO E SARDEGNA:
– MOLTO NUVOLOSO O COPERTO SULLA SARDEGNA CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE
A PREVALENTE CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE, LOCALMENTE ANCHE DI
FORTE INTENSITA’ SUL SETTORE CENTROSETTENTRIONALE DELL’ISOLA, IN
GRADUALE ATTENUAZIONE DALLA SERATA;
– MOLTE NUBI ANCHE SULLE REGIONI PENINSULARI ADRIATICHE CON DEBOLI
PIOGGE ASSOCIATE E QUALCHE LOCALE ROVESCIO O TEMPORALE SULL’ABRUZZO,
IN GENERALE ATTENUAZIONE SERALE;
– ATTESO UN RAPIDO AUMENTO DELLA NUVOLOSITA’ NEL CORSO DELLA
MATTINATA ANCHE SUL SETTORE TIRRENICO CON DEBOLI PIOVASCHI SUL LAZIO,
MENTRE AMPIE SCHIARITE SERALI INTERESSERANNO LA TOSCANA.

SUD E SICILIA:
– CONDIZIONI DI TEMPO INSTABILE CON MOLTE NUBI SULLE AREE PENINSULARI
E NORD SICILIA, PIOGGE SULLE REGIONI ADRIATICHE E DEBOLISSIMI
FENOMENI SPARSI ALTROVE;
– CIELO VELATO SUL RESTO DELL’ISOLA.

TEMPERATURE:
– MINIME IN LIEVE CALO SU UMBRIA, REGIONI CENTROMERIDIONALI
ADRIATICHE E LAZIO CENTROSETTENTRIONALE;
IN TENUE RIALZO SU LOMBARDIA, SARDEGNA OCCIDENTALE, TOSCANA
SETTENTRIONALE E TRA BASSO LAZIO E NORD CAMPANIA;
SENZA VARIAZIONI DI RILEVO ALTROVE;
– MASSIME IN DIMINUZIONE AL NORD-OVEST, SARDEGNA, BASSA TOSCANA ED
AREE COSTIERE DEL LAZIO;
IN AUMENTO SU VENETO, ROMAGNA, REGIONI CENTROMERIDIONALI ADRIATICHE,
CALABRIA E SICILIA CENTROSETTENTRIONALE;
STAZIONARIE SUL RESTO DEL PAESE.

VENTI:
– DEBOLI VARIABILI SULLE AREE ALPINE ED ORIENTALI SUL RESTANTE
SETTENTRIONE;
– DEBOLI DAI QUADRANTI SETTENTRIONALI SUL RESTO DEL PAESE CON LOCALI
RINFORZI SULLE DUE ISOLE MAGGIORI, AREE IONICHE E COSTE ADRIATICHE.


MARI:
– MOSSO LO IONIO;
– DA POCO MOSSI A MOSSI IL BASSO TIRRENO E L’ADRIATICO;
– POCO MOSSI I RESTANTI BACINI CON AUMENTO DEL MOTO ONDOSO DURANTE LA
GIORNATA SUL MAR DI SARDEGNA.


C.N.M.C.A.
Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare e pubblicate sul sito www.meteoam.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*