Incidente a bordo di un peschereccio, interviene la Marina Militare

Un peschereccio italiano al largo della costa libica ha chiesto aiuto alla Marina Militare per un incidente occorso a bordo ad uno dei marinai cui i medici della fregata Carabiniere hanno dato punti di sutura

Ieri sera un peschereccio di Mazara del Vallo ha chiesto soccorso alla Marina Militare mentre si trovava al largo della costa libica, a nord di Misurata. Il “Naucrates” è stato raggiunto dalla fregata Carabiniere, in servizio “Mare sicuro” nel Mediterraneo centrale il team sanitario è salito a bordo del peschereccio. Un marinaio, cadendo a bordo del peschereccio, si era procurato una ferita che necessitava dell’intervento di un medico. Il medico di bordo della fregata della Marina Militare ha prestato le cure del caso, applicando dei punti di sutura e assicurandosi che il marittimo potesse continuare la sua navigazione. Terminato l’intervento sanitario la fregata Carabiniere ha ripreso il normale pattugliamento nell’area di operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*