Il curioso caso di Greta Thunberg, in vita da più di 120 anni

Spunta una foto del 1898 con Greta Thunberg nel Klondike a cercare l'oro. La foto ha scatenato la curiosità di stampa e social di mezzo mondo. La notizia lanciata da media americani ed inglesi

La notizia di una foto degli archivi dell’Università di Washington con una ragazzina identica a Greta Thunberg è rimbalzata dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna in modo fulmineo ed in poche ore ha poi compiuto il giro del mondo. L’immagine, da quel che si sa, scattata nel Klondike, in Canada, all’epoca della corsa all’oro, vede una somiglianza straordinaria tra uno dei soggetti ritratti e la giovane svedese che sta sensibilizzando il mondo sui cambiamenti climatici. La foto sarebbe – condizionale obbligatorio – datata 1989, pochi anni dopo l’inizio della seconda rivoluzione industriale. La giovane cercatrice d’oro, la cui somiglianza con Greta Thunberg riesce davvero a stupire, ha scatenato i social di mezzo mondo con ipotesi e teorie. Dal dubbio che possa trattarsi di un fotomontaggio fatto ad arte per buttare nel mucchio una nuova fake news virale alle teorie più sorprendenti e di origine soprannaturale. L’idea che Greta Thunberg dimostri più della sua età ed una maturità notevole è però ben diversa da quella che la “giovane” attivista svedese abbia più di 120 anni è però un po’ troppo. Per quanto comprensibile la suggestione di chi la immagina ai giorni nostri per qualche arcano miracolo direttamente dal 1898 per dirci cosa abbiamo fatto dalla rivoluzione industriale in poi.

Nella foto comparativa d’apertura, la giovane nordamericana è a sinistra e la svedese Greta Thunberg a destra.

In basso la foto degli archivi dell’Università di Washington intera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*