Morto Delle Chiaie, fondatore di Avanguardia Nazionale

Notizie brevi

Si è spento nella notte, all’ospedale Vannini di Roma, l’83enne estremista di destra Stefano Delle Chiaie. Il casertano fondatore di Avanguardia Nazionale era stato anche accusato della strage di Piazza Fontana del 1969 e di quella della stazione di Bologna del 1980. In entrambi i processi l’insufficienza di prove gli risparmiò condanne. Venne catturato il 27 marzo del 1997 a Caracas, in Venezuela, dopo una lunga latitanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*