Grecia, forte scossa di terremoto vicino Atene

Paura ed atenesi in strada per il terremoto di 5.1 gradi che si è verificato a 23 chilometri nordovest di Atene. Danni agli edifici della zona di Mandra. Non risultano esserci vittime o feriti

Un terremoto di magnitudo pari a 5.1 gradi sulla scala Richter si è verificato alle 13:13 ora italiana a breve distanza dalla capitale della Grecia. La scossa, il cui epicentro è stato rilevato a 23 chilometri nordovest di Atene, è stato calcolato con un ipocentro a 12 chilometri di profondità. Inizialmente classificato con magnitudo pari a 5.3 gradi, il sisma è stato riclassificato in 5.1 gradi dall’Istituto Geodinamico dell’Osservatorio Nazionale di Atene come anche dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano. Non sono ancora chiare le conseguenze del sisma ed attualmente non risultano esserci vittime. Secondo i primi rapporti, pare si siano aperte delle crepe nelle case della zona di Mandra. Diversi edifici nel centro di Atene sono stati evacuati e la gente sta aspettando per le strade. Un incontro tra il ministro della protezione cittadina Michael Chrisochoidis e il commissario europeo Christos Stylianides era in programma per oggi, ma è stato annullato a causa del terremoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*