Da Lampedusa a Pusiano, dalla salvezza alle minacce

Il PuntoNave di Vittorio Alessandro

di Vittorio Alessandro

#Carola #zecca #Pusiano “Carola, quella zecca, che basta guardarla in faccia e che, se fosse arrivata a Pusiano, non so se sarebbe andata lontano”: così turpemente ha parlato stamattina, fra gli applausi, Salvini. Invece Carola, piuttosto che a Pusiano (ridente località sul lago di Como dove non risulta arrivino barconi), è approdata a Lampedusa che, per la Lega, è tutt’altra cosa. Basti dire che dà importanza ai barconi, ai disperati e financo a Carola che, appunto, basta guardarla in faccia. Per fortuna esistono facce come la sua, oltre che posti come Lampedusa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

1 Commento

Rispondi a Antonio Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*