Stabili ma ancora gravi le condizioni di Andrea Camilleri

Lo scrittore, 93 anni, è all'ospedale Santo Spirito di Roma. Ha trascorso la notte attaccato a un respiratore. Ricoverato ieri mattina al reparto rianimazione per un arresto cardiocircolatorio

Sono stabili, ma sempre critiche, le condizioni di Andrea Camilleri, ricoverato da ieri mattina all’ospedale Santo Spirito di Roma per un arresto cardiaco. Lo scrittore, 93 anni, è attaccato a un respiratore. Questa mattina i medici effettueranno nuovi accertamenti. Il bollettino medico era previsto per le 12.

Agenzia DIRE

www.dire.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*