Scoperto da USA sito test missilistico nordcoreano, era indicato nell’accordo Trump-Kim

Il sito è stato individuato nella zona occidentale della Corea del Nord ed è adibito ai test dei propulsori per missili a lungo raggio. Il sito era tra quelli che Kim Jong-Un ha asserito di voler dismettere, ma senza data

Sohae Satellite Launching Ground, è il nome del sito scoperto dagli Stati Uniti in Corea del Nord. Gli States asseriscono che il Governo di Pyongyang “ha usato questo sito per testare motori a propellente liquido per i suoi missili balistici a lungo raggio”. Alla agenzia di stampa internazionale Reuters, un funzionario della Corea del Nord ha dichiarato che “Il presidente Kim ha promesso che la Corea del Nord avrebbe distrutto presto un banco di prova per i motori missilistici”, ma a condizione di rimanere anonimo. Pyongyang quindi dovrebbe davvero distruggere il sito, ma adesso l’impegno verrà monitorato dagli Stati Uniti che ne hanno scoperto l’ubicazione, una importante struttura nella parte occidentale della Corea del Nord. Gli scettici si erano interrogati sui risultati realmente ottenuti con l’accordo che Trump ha descritto quale grande successo. Pyongyang aveva respinto il disarmo nucleare unilaterale e non ha sottoscritto nuovi impegni concreti. Anche i tempi di smantellamento dei siti di produzione e test missilistici non hanno una data entro la quale dover dimostrare l’ottemperato impegno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*