Nuove ingerenze da Germania e Francia su Governo e politica italiana

Sulla politica italiana si sono adesso pronunciati anche il ministro dell’Economia tedesco Peter Altmaier e la ministra francese per gli Affari europei Nathalie Loiseau. “Quello che sta avvenendo in Italia è la conseguenza della democrazia”, afferma il tedesco Peter Altmaier che aggiunge: “Speriamo in un Governo italiano pro-europa come negli ultimi sentant’anni”. Gli fa eco la francese Nathalie Loiseau: “La Francia lavorerà con questo nuovo Governo perché è un Paese vicino ed un alleato importante”. Alla dichiarazione, la ministra francese ha aggiunto e ribadito l’importanza del mantenimento e del rispetto degli impegni presi dall’Italia con l’Unione europea

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*