Call in chiusura per Arezzo Wave

Si chiudono alle 24:00 del prossimo 15 marzo le iscrizioni per il più longevo e autorevole festival della musica dal vivo in Italia. Dedicato alle band emergenti mette in palio la partecipazione a festival nazionali e internazionali, la realizzazione di un videoclip, 2 giornate in studio di registrazione e un premio in denaro in collaborazione con SIAE

In copertina: il logo di Arezzo Wave

Negrita, Afterhours, MauMau, Quintorigo, Almamegretta, Joycut, Sonars, Ritmo Tribale, Marlene Kuntz, Amari, I Ministri, Pan del Diavolo, Waines, Fast Animals&Slow Kids, dal 1987 – anno della prima edizione di Arezzo Wave – a oggi sono quasi cinquantamila le formazioni musicali che hanno partecipato al concorso. L’iscrizione, come nella tradizione del festival è gratuita, permette di presentare due brani inediti. Grazie alla collaborazione con importanti festival e rassegne sparse in tutta Italia, quali Collisioni, Home Festival, Pollino Music Festival, Metaponto Beach Festival, SMIAF San Marino e, in collaborazione con KeepOn, Albori Music Festival, Suoni di Marca, Eco Sound Fest, Nuove Impressioni, Mish Mash Festival e Cinzella Festival, i candidati che supereranno le selezioni potranno esibirsi davanti a un grande pubblico.

Il manifesto dell’edizione 2018 di Arezzo Wave

I finalisti, decretati da una giuria che quest’anno sarà composta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, Erriquez della Bandabardò, Petra Magoni, DJ Ralf, manager, giornalisti e operatori musicali italiani e stranieri, si aggiudicheranno premi diversi. In palio la partecipazione a festival nazionali e internazionali, la realizzazione di un videoclip e 2 giornate in studio di registrazione in collaborazione con IndiePendente e Mat Top Films. Prevista inoltre la realizzazione di una compilation in collaborazione con DOC Live, sconti e opportunità in collaborazione con Tunecore e un premio in denaro in collaborazione con SIAE.

Stay tuned

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*