Visita in Sicilia e Campania della Commissione europea per il progetto Ten-T

Una delegazione dell’Europarlamento ha visitato mercoledì e giovedì alcune località di Sicilia e Campania per monitorare i progressi infrastrutturali che l’Italia sta sostenendo nelle due regioni

In copertina: Veduta del Golfo di Napoli

La Commissione per i trasporti e il turismo del Parlamento Europeo ha visitato in missione alcune località di Sicilia e Campania. Ieri, al termine della visita, la presidente della commissione e capo della delegazione ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni al netto delle prime impressioni. Secondo Karima Delli, grandi passi in avanti sono stati compiuti: “Ci congratuliamo con le autorità locali e regionali e con gli enti di gestione dei porti e delle ferrovie che abbiamo incontrato durante la visita per il grande impegno e i grandi progressi che hanno compiuto e stanno ancora compiendo al fine di completare e rendere pienamente operativi i punti chiave del Corridoio Scandinavo-Mediterraneo, come i porti di Catania e Augusta, la stazione ferroviaria di Afragola e il porto di Napoli.” Un incoraggiamento alle autorità italiane perché perseguano l’attività e gli investimenti infrastrutturali nel mezzogiorno d’Italia anche nell’ottica dello sviluppo economico mediante il rilancio del turismo: “In qualità di co-legislatori – ha spiegato Karima Delli – del progetto Ten-T, incoraggiamo vivamente le altre istituzioni dell’Unione europea a sostenere pienamente l’Italia e le sue autorità, affinché possano proseguire il buon lavoro che stanno facendo per costruire un Corridoio Scandinavo-Mediterraneo pienamente funzionante. Questo porterebbe enormi miglioramenti non solo per la mobilità dei cittadini italiani ed europei, ma anche per la libera circolazione delle merci dalle parti meridionali dell’Unione europea verso i paesi del Nord, resi possibili anche dal crescente ruolo della digitalizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*