Nuovo arrivo di migranti tunisini

Continuano le partenze dalla Tunisia verso le coste siciliane. Altri migranti tunisini fermati dalla Guardia Costiera di Lampedusa e condotti all'hotspot dell'isola in attesa di rimpatrio

La rotta che dalla Tunisia conduce fino all’Italia continua ad essere trafficata. Oggi un nuovo arrivo di migranti tunisini e destinati ad un rapido rimpatrio: nove migranti a bordo di un barchino. Sono stati intercettati a circa un miglio e mezzo dalla punta ovest di Lampedusa, forse sulla rotta per la Sicilia. Anche in questo caso è intervenuta la Guardia Costiera della Settima Squadriglia con sede sulla maggiore delle Pelagie. La motovedetta della Guardia Costiera ha fatto ingresso in porto intorno alle 15:00 di oggi con i nove migranti nordafricani. Sul luogo dello sbarco, il molo Favarolo, un mezzo dell’hotspot di Lampedusa li ha presi in consegna e condotti nella struttura di Contrada Imbriacola dove gli agenti della Squadra mobile e della Polizia Scientifica hanno iniziato le procedure di identificazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*