Defende Europe è entrata in azione

La C-Star di Defende Europe in azione nel Mediterraneo centrale naviga verso le navi di altre Ong

La nave C-Star del movimento anti-immigrazione Defende Europe è entrata in azione ed ha da circa un ora incrociato il passo della Aquarius della Ong SOS Mediterranee a nord di Khoms. La prua della C-Star, che naviga ad una velocità di poco più di 7 nodi (quasi 13 chilometri orari), è rivolta ad ovest, in quella che è stata definita la “Zona SAR 1”. Attualmente sembrerebbe quindi procedere, radente le acque territoriali libiche, in direzione della Open Arms, la nave della Ong catalana Proactiva Open Arms che si trova al confine delle acque libiche a nord di Sabrata. Nella stessa area ed a breve distanza dalla Open Arms è presente anche la nave da soccorso umanitario Seefuchs. In arrivo in zona Sar 1 anche l’altra nave della Ong catalana: la Golfo Azzurro.
La mappa di Marine Traffic mostra la posizione delle navi alle 16:00 di oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sostienici

1 Trackback / Pingback

  1. Processi di piazza e fine dello stato di diritto. Via libera a Generazione identitaria. – Associazione Diritti e Frontiere – ADIF

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*